I ricordi esistono grazie ai profumi che respiriamo ,odori fugaci che, con la loro fragilità, riescono a trattenere all’infinito un attimo che non esiste più.

I profumi e i  tessuti accarezzano e gratificano i nostri sensi evocando ricordi e ci permettono di viaggiare nel tempo risvegliando le nostre emozioni ritrovando momenti, sentimenti, luoghi, persone, suggestioni della nostra vita che avevamo rimosso”

Gli esperti di marketing hanno scoperto che nelle nostre vite non c’è più molto spazio per i segnali visivi e uditivi il mondo del web infatti sta “congelando” i nostri sensi.

È possibile ignorare cartelloni pubblicitari o isolarsi con le cuffie ma è impossibile non usare il naso.

Nessun senso ha un potere evocativo di memoria preciso e forte come l’olfatto .

Diversi studi affermano che le persone ricordano : 1% per cento quello che toccano il 2% quello che sentono il 5% quello che vedono e il 35% quello che annusano.

Non ti è mai capitato di prima mattina di passare davanti a un fornaio e sentire un desiderio irrefrenabile di entrare?oppure, chi dopo una giornata di lavoro non desidera tornare a casa e  farsi avvolgere dal suo calore e profumo ?

Da oggi è possibile avere una casa sempre profumata con il semplice tocco del tessuto delle vs tende o dei cuscini oppure dei  tappeti che diventano dei veri e propri diffusori di profumo rilasciato con il semplice contatto.

Per saperne di più contattateci o scrivete a Info@artecasatrebipratic.it.

 

PROFUMO RIDOTTO

 

Giada Buzzago